Dream Team !

 

Mechelen (BELGIO), 28-30 giugno 2019
27° International Tournament Flanders Cup

CONVOCATI SQUADRA NAZIONALE SENIOR MASCHILE
C.C. NAPOLI
Andrea COSTAGLIOLA, Fabrizio MASSA

CONVOCATI SQUADRA NAZIONALE UNDER 21 MASCHILE
C.C. NAPOLI
Pasquale INGENITO, Michele M. PUGLIESE, Vincenzo LUCCI, Davide DI MEO

Vi ricordate quando dicevamo dell’All Star Game per la quantità di fuoriclasse che si sono esibiti nella giornata di serie A a Bacoli?
Bisogna aggiungere un’altra definizione, alle tante possibili dei ragazzi del CCNA, “Dream Team”!
Dream Team, come quello dell’NBA che partecipò alle Olimpiadi di Barcellona del 1992, e da allora usato per tutte quelle squadre che schierano una rosa di giocatori considerati tra i migliori della specifica disciplina.
Occorre stare continuamente sul pezzo, con questi ragazzi.
Aggiornare costantemente i loro record.
Appena l’estate scorsa c’è stato il Mondiale di WELLAND in Canada.
E naturalmente ci sono stati, e c’è stato il CCNA!
Uno dei primi “streaming” che ci ha incollato a tv, computer, cellulari e tablet per seguire i “nostri”, impegnati in capo al mondo!
Di lì in poi, è stato un continuo rincorrersi di tornei internazionali, di trasferte intercontinentali, di convocazioni prestigiose e di molti meritatissimi stage in nazionale!
Una continuità mostruosa, di impegno, lavoro, risultati, prestazioni.
Niente a cui ci si abitui e che non faccia più emozionare!
E’ il giusto premio, una sacrosanta soddisfazione per chi ci crede e ci ha sempre creduto.
Anche per quelli che restano e non partono.
È grazie all’impegno e alla dedizione di tutti che per alcuni si spalancano certe porte.
E all’applauso che ciascuno merita, senza sminuire alcun atleta, giocatore, amico e ragazzo, uno mio in particolare, in questa circostanza, lo vorrei aggiungere e riservare al più piccolo dei convocati, “Davidino” Davide Di Meo.
Eravamo assieme nelle acque melmose di Sabaudia, quando per molti è iniziata questa meravigliosa avventura. Assieme a tanti altri piccoli canoisti in erba, ai suoi genitori e a tanti altri, a penare per quella prima sgangherata esperienza. Davide è un altro piccolo ma straordinario esempio di quello che si può fare ed ottenere, con CCNA, con impegno, con sacrificio e grazie a compagni tutti egualmente strepitosi.
È la strada, ed è quella giusta.
Tempo al tempo e tanti altri la percorreranno.

Vogliamo essere con loro?

Addetto stampa Gino Illiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com